Ita Airways, arrivano le nuove offerte di Msc-Lufthansa e Certares- Corriere.it

Msc-Lufthansa e Certares si ripresentano oggi con le loro nuove (e forse ultime) offerte vincolanti per l’acquisto della maggioranza di Ita Airways, la compagnia aerea che subentrata ad Alitalia lo scorso 15 ottobre. Il Tesoro — azionista unico del vettore e regista dell’iter di privatizzazione — e i suoi advisor Equita e Gianni & Origoni si aspettano una proposta da entrambi i soggetti, salvo sorprese dell’ultima ora, in quello che diventato il secondo round di negoziati.

Il prezzo in calo

Ma la valutazione economica di Ita dovrebbe risultare inferiore a quella depositata il 23 maggio, confidano al Corriere della Sera due fonti ministeriali. Che ipotizzano come Msc e Lufthansa potrebbero aver ridotto la cifra a 800-850 milioni (da un miliardo), Certares a 550-600 milioni (da 600-800 milioni). Considerando che la manifestazione d’interesse di gennaio di Msc e Lufthansa ammontava a una forbice tra 1,2 e 1,4 miliardi di euro, questo significa che in poco pi di sei mesi il valore dell’aviolinea si ridotto di mezzo miliardo.

La valutazione

Del resto, spiegano le fonti, la richiesta iniziale di Roma era di cristallizzare la valutazione della compagnia al 31 dicembre 2021. Un vincolo non pi accettabile visto che nel frattempo sono…