Iran, una ragazza arrestata a Teheran perché faceva colazione senza velo

Nel fiume di arresti decisi dal governo iraniano per tentare di spegnere i piccoli e grandi gesti di dissobbedienza civile che si sono moltiplicati dopo le proteste per la morte di Mahsa Amini, anche fare colazione a Teheran è diventato un rischio, e una sfida.

Danya Rad è stata arrestata perché mangiava senza velo in un caffè del centro.