Inzaghi-Inter, i cambi contestati e gli errori: a Udine gli ultimi due

Due cambi appena dopo la mezz’ora che hanno fatto infuriare i tifosi dell’Inter. Simone Inzaghi, alla Dacia Arena contro l’Udinese, ha sostituito Bastoni e Mkhitaryan perch gi ammoniti. Al loro posto il tecnico nerazzurro ha inserito Dimarco e Gagliardini, stupendo un po’ tutti. Il difensore prima e il centrocampista dopo hanno preso un giallo a testa, sventolati dall’arbitro Valeri, per un fallo su Pereyra. Allora Inzaghi ha iniziato a far scaldare sia Dimarco sia Gagliardini, mandandoli poi in campo alla mezz’ora. Il centrocampista, sbarcato a parametro zero questa estate dalla Roma, uscito dal campo un po’ perplesso. Invece, Bastoni era visibilmente infastidito e quando si seduto in panchina stato pizzicato dalle telecamere mentre tirava calci alla sedia davanti a lui con Gosens che cercava di calmarlo. Ma non sono questi gli unici cambi che i tifosi dell’Inter contestano al proprio allenatore.