Inventing Anna, quando esce la nuova serie di Shonda Rhimes

Alcune storie sembrano così incredibili che neanche la mente più creativa del mondo potrebbe inventarle. E invece capita che siano realmente accadute e che – comprensibilmente – chi di mestiere di storie dovrebbe inventarne prenda spunto per creare qualcosa di nuovo.

È quanto accaduto con Inventing Anna, la nuova serie targata Shondaland che presto arriverà su Netflix. Dopo il successo da record (almeno fino all’uscita di Squid Game) di Brigerton, Shonda Rhimes e la piattaforma di streaming tornano a collaborare per un nuovo progetto che unisce finzione e realtà, aggiungendo un pizzico di azione e una buona dose di mistero, senza tralasciare intrighi amorosi e ironia.

Inventing Anna, la trama

Inventing Anna è ispirato all’articolo che la giornalista Jessica Pressler, che ora è anche produttrice dello show, scrisse sul New York Magazine. Il titolo era già emblematico: How Anna Delvey Tricked New York’s Party People (Come Anna Delvey ha ingannato la creme della mondanità di New York). 

Protagonista della serie è Vivian, interpretata da Anna Chlumsky, giornalista che indaga sul caso di Anna Delvey (Julia Garner, Ozark, Dirty John), leggendaria erede tedesca di Instagram che, oltre a rubare i cuori dei protagonisti della scena sociale di New York, ruba…