Inquinamento e rumore aumentano il rischio di insufficienza cardiaca

L’Organizzazione mondiale della sanità parla chiaro. Ogni anno l’inquinamento fa circa 7 milioni di morti, volendo contare gli effetti dannosi dell’ambiente dentro e fuori casa su sistema respiratorio e cardiovascolare in primis. Così, di per sé, almeno a una prima analisi, i risultati che arrivano dall’American Heart Association non rappresentano una doccia fredda. Semmai vanno a infoltire la letteratura sul tema, puntando il dito, ancora una volta, sugli effetti dannosi dell’inquinamento sulla salute. Uno studio pubblicato sul Journal of the American Heart Association mostra infatti come l’esposizione a inquinamento e rumori del traffico si associ a un maggior rischio di insufficienza cardiaca (o scompenso cardiaco).

Il dato – parliamo di associazione – arriva da uno studio che ha seguito fino a circa vent’anni più di ventimila donne, inizialmente allestito per studiare gli effetti della terapia ormonale sostitutiva nella popolazione danese. Le partecipanti sono state…