infermiera muore a soli 24 anni

Aveva 24 anni Nicoletta Selvaggio, l’infermiera morta in un incidente stradale la mattina del 6 gennaio mentre si stava recando al lavoro.

Nicoletta Selvaggio incidente – lettoquotidiano.it

Gli amici la chiamavano Nicole, lavorava nel Servizio 118 dell’Asl di Foggia, di stanza presso il Presidio Emergenza Territoriale di Cerignola, era iscritta all’OPI di Barletta-Andria-Trani.

L’incidente mortale si è verificato all’uscita della statale 16 bis a Cerignola. In viaggio verso il lavoro, la sua auto è finita fuori strada e si è ribaltata più volte in curva, proprio allo svincolo per Cerignola. Per la giovane non c’è stato nulla da fare: inutili i soccorsi dei colleghi del 118. Le cause dell’incidente sono ancora da accertare.

La morte della 24enne lascia storditi i suoi concittadini e tutti coloro che la conoscevano.

L’infermiera di Foggia Nicoletta Selvaggio muore in un incidente stradale a 24 anni

Foggia è in lutto per la scomparsa di Nicoletta Selvaggio, la giovane infermiera originaria di Trani, dipendente della Asl Foggia dal 2020. Aveva da poco sottoscritto il rinnovo del contratto per il 3° anno.

Tra commozione e sconforto, il direttore generale dell’Asl di Foggia, Vito Piazzolla, ha commentato la morte dell’infermiera 24enne:

“Oggi la Puglia ha…