“Indecente, ha falsificato il discorso di Putin” – Libero Quotidiano

“È indecente”. Maria Zakarova, portavoce del ministero degli Esteri russo Lavrov, ha definito così il discorso che il presidente americano Joe Biden ha tenuto all’Assemblea generale delle Nazioni Unite. “Quanto al discorso del presidente degli Stati Uniti, ritengo assolutamente indecente come sia iniziato”, ha detto Zakharova citata da Ria Novosti, ritenendo che Biden abbia “citato in maniera assolutamente propagandistica” le parole del presidente russo Vladimir Putin. Parole che, secondo Zakharova, ”il presidente della Russia non ha mai detto”, ma che Biden ”dava per certe”. Nel suo discorso alle Nazioni Unite il presidente americano ha affermato che “ancora una volta, proprio oggi, il presidente Putin ha lanciato minacce nucleari esplicite contro l’Europa con uno sconsiderato disprezzo per le responsabilità del regime di non proliferazione” nucleare.

 

 

L’intervento del presidente Usa alle Nazioni Unite è giunto nel giorno in cui il presidente russo, in un discorso alla nazione, ha annunciato la “mobilitazione parziale” dei riservisti. Secondo l’intelligence britannica, Putin dovrà “lottare sul piano logistico e amministrativo per radunare 300mila riservisti”…