indagati prof di matematica e preside- Corriere.it

di Carlo Macr

Chiusa l’inchiesta nata dalle denunce di quattro studentesse. Il docente accusato di violenza sessuale, molestie e tentata estorsione. Alla presidente contestate le omissioni d’atti d’ufficio: Sapeva delle minacce dell’insegnante ad una ragazza (foto intime in cambio della sufficienza), ma non fece nulla

COSENZA — Chiuse le indagini sulle presunte molestie sessuali denunciate da quattro studentesse del liceo Valentini-Majorana di Cosenza. La procura della Repubblica ha indagato la preside dell’istituto Iolanda Maletta e il professor di matematica e fisica Angelo Giuseppe Bastone
. La dirigente accusata di omissioni d’atti d’ufficio, mentre il docente risponde di tentata violenza sessuale, violenza sessuale, tentata estorsione e molestie sessuali. Secondo quanto accertato dalle indagini, che hanno preso spunto dalle testimonianze delle allieve, all’epoca minorenni, il professor Bastoni avrebbe pi volte fatto delle proposte indecenti alle ragazze. Il caso aveva avuto notevole rilevanza, anche per le proteste degli studenti, che avevano deciso di manifestare all’esterno della scuola.

Le accuse

In un caso si sarebbe spinto sino a palpeggiare una ragazzina, nel tentativo di arrivare alle parti intime. Cosa che non gli riuscita per il…