In Sicilia 4 mila pazienti in dialisi in 116 centri Agenzia di stampa Italpress

PALERMO (ITALPRESS) – Una puntuale e aggiornata raccolta dei dati relativi ai pazienti in trattamento sostitutivo della funzione renale in Sicilia. Si tratta del Registro di Nefrologia, Dialisi e Trapianto, varato dalla Regione. Uno strumento che pone l’Isola all’avanguardia.
Oltre quattromila pazienti in dialisi distribuiti nei 116 centri siciliani, di cui 81 privati e 35 pubblici. Con una prevalenza di uomini rispetto alle donne e nella fascia di età di 60-80 anni. Quattrocentotrentotto pazienti in lista d’attesa per il trapianto di rene, di cui 379 residenti in regione e 59 non residenti. Siracusa, Messina, Agrigento e Trapani le province con la maggiore prevalenza di pazienti: Sono solo alcuni dei numeri, relativi al 2020, contenuti nel Registro di nefrologia dialisi e trapianto, realtà consolidata da oltre 12 anni che, grazie al contributo di tutti i centri dialisi, consente di avere dati dettagliati e completi sul trattamento dell’insufficienza renale terminale in Sicilia. Come per tutti i registri, il Report è stato presentato con un anno e mezzo di ritardo rispetto alla rilevazione, per la necessità di consolidare i dati prima di renderli pubblici, fanno sapere dall’Assessorato regionale alla Salute.
Alla presentazione, nella sede dell’Assessorato,…