“Imbec..li e cerebrolesi”. L’audio è aperto, inquilini gelati

Grande Fratello Vip

Brutta pagina di televisione: gli autori del reality fanno volare insulti a microfono aperto, concorrenti stupefatti

Brutto pagina di televisione al Grande Fratello Vip. Per una volta a finire sotto la lente di ingrandimento non sono stati i concorrenti del reality show bensì degli autori del programma di Canale Cinque, i quali, non resisi conto di avere il microfono aperto, hanno sputato parole tutt’altro che tenere. Le frasi sono state captate da alcuni inquilini in giardino, che sono rimasti assai perplessi da quanto udito ed hanno deciso di far finta di nulla per capire fino a dove si potesse spingere il ‘tonfo’ autoriale.

Una massa di imbec..lli e cerebrolesi… Ca..i loro”. Questo lo scivolone di una voce autoriale che sembra essere femminile. Un’altra collega ha provato a mettere un freno alla questione, facendo notare l’audio aperto: “Si sente tutto”. A chi erano rivolti gli insulti? Agli inquilini della Casa più spiata d’Italia? Pare proprio di sì, anche se c’è da scommettere che se la situazione dovesse essere discussa pubblicamente verrà sostenuta la tesi che in realtà quelle paroline acide fossero indirizzate a non meglio specificate persone non orbitanti attorno al GF…