Ilaria Cucchi e Aboubakar Soumahoro candidati alle elezioni

Per le prossime elezioni governative del 25 settembre 2022 Aboubakar Soumahoro e Ilaria Cucchi si sono candidati insieme per Verdi e Sinistra Italiana. Ad annunciarlo Nicola Fratoiannai, segretario di Sinistra Italiana e il coportavoce di Europa Verde Angelo Bonelli.

Ilaria Cucchi, negli anni dopo la morte del fratello in cui si è battuta per portare a galla la “verità” sulla vicenda di suo fratello Stefano, è diventata un’attivista per i diritti civili ed umani ed ha iniziato a collaborare con Amnesty.

Aboubakar Soumahoro è uno dei fondatori di Lega Braccianti e mira a tutelare da anni i diritti dei lavoratori nel settore agricolo, contrastando il caporalato e lo sfruttamento. Dopo l’assassinio di Soumalia Sacko bracciante agricola e sindacalista dell’Unione Sindacale di base, Soumahoro aveva ottenuto la creazione, tramite il primo governo Conte, di un Tavolo operativo di contrasto al caporalato e allo sfruttamento in agricoltura.

Come riferito da Bonelli e Fratoianni, le storie personali hanno il potere di farsi portavoce di un messaggio più significativo di come si vorrebbe il proprio paese. Ilaria Cucchi ad esempio, è stata una delle promotrici del reato di tortura, successivamente inserito nel codice penale italiano.

Soumahoro, giunto in Italia a 19…