il video del dittatore che inquieta la Corea del Nord – Libero Quotidiano

Kim Jong un durante l’ultima apparizione in pubblico era irriconoscibile. Il dittatore infatti era molto dimagrito, tanto da far dubitare che fosse proprio lui come si vede in questo video pubblicato da Repubblica. Il leader nordcoreano nonostante le voci continue sul suo stato di salute, starebbe benone, anzi avrebbe perso almeno venti chili. L’intelligence di Seul è tornata a esprimersi sul veloce dimagrimento di Kim Jong un durante la consueta audizione parlamentare che si tiene a porte chiuse.

 

 

E smentendo pure le voci che Pyongyang possa avere usato un sosia nelle ultime apparizioni pubbliche del leader, i vertici del National Intelligence Service (Nis) hanno riferito, nel resoconto dell’agenzia Yonhap, che il leader aveva raggiunto un peso massimo di circa 140 chili prima che poi dimagrisse e che la perdita di peso fosse visibile intorno a giugno.

 

 

Del resto, le condizioni di salute di Kim Jong un sono da anni oggetto di notizie più o meno attendibili e soprattutto di speculazioni anche per le conseguenze politiche sulla Corea del Nord qualora lui venisse a mancare. Al momento infatti non ci sono eredi che possano prendere il suo…