il suicidio di Luigi Tenco

Orietta Berti sta vivendo una seconda giovinezza, un momento della sua vita particolarmente florido e felice, fatto di grandi soddisfazioni lavorative che le valgono un affetto smisurato da parte dei fan. Non solo quelli della sua generazione, cresciuti con la sua voce e i suoi brani, ma soprattutto quello dei più giovani, che l’hanno eletta icona dopo la fortunata partecipazione al Festival di Sanremo 2021 e ancora di più dopo la collaborazione con Fedez e Achille Lauro per Mille, il brano simbolo della scorsa estate.

Orietta Berti, da regina dell’estate a giudice di The Voice Senior

Se con Mille Orietta ha scalato le classifiche ed è stata indubbiamente la voce più ascoltata dell’estate, per l’autunno sarà lei a scegliere quella che potrebbe essere una delle voci del futuro.
Dal 26 novembre, infatti, sarà giudice della seconda edizione di The Voice Senior, il talent condotto da Antonella Clerici su Rai Uno in prima serata dedicato a cantanti non più giovanissimi in cerca di un’occasione. Al suo fianco Gigi D’Alessio, Loredana Bertè e Clementino.

Orietta Berti, Luigi Tenco è il suo più grande rimpianto

In occasione del debutto a The Voice Senior, Orietta…