il retroscena che ribalta tutto – Libero Quotidiano

La regina Elisabetta ha scelto di morire nel castello di Balmoral in Scozia? O è solo capitato? Secondo alcuni esperti reali, sarebbe stata una decisione presa dalla sovrana in persona per un motivo ben preciso. Ieri il corteo dietro alla bara di Sua Maestà per le strade di Edimburgo è stato “scortato” da una folla di persone accorse per darle l’ultimo saluto. Il percorso sarebbe stato studiato da Elisabetta nei minimi dettagli prima di morire: è passato davanti alla Crathie Kirk, la chiesa dove lei andava ogni domenica, ha attraversato il villaggio di Ballater e infine ha toccato le città di Aberdeen e Dundee fino a Edimburgo. 

 

 

 

La regina potrebbe avere scelto la Scozia come luogo in cui morire per via del vento di autonomia e secessione che lo attraversa. Basti pensare che nel referendum del 2014 il 44% della popolazione ha votato per l’indipendenza. E infatti la folla che si è materializzata per salutare la sovrana ha sorpreso anche le forze dell’ordine. Molti dei presenti, però, come riportato dal Corriere della Sera, hanno spiegato che la devozione è solo nei confronti della regina, non di tutta la famiglia reale: “Qui conosciamo soprattutto lei, e la…