il progetto di «agroforestry» per la biodiversità nei campi- Corriere.it

Cento milioni di alberi piantati fino a oggi, con un nuovo traguardo fissato per il 2025 di aggiungerne altri 35 milioni in 35 Paesi in tutto il mondo, dalla Francia all’Etiopia, ma l’obiettivo resta quello di valorizzare il territorio, preservare la biodiversit e sostenere le popolazioni locali. La Fondazione Yves Rocher ha lanciato il progetto Plant for life trent’anni fa, grazie all’impegno del fondatore Yves Rocher e del figlio Jacques, da sempre legati ad alberi e foreste con una forte connessione spirituale e sentimentale. tradizione della famiglia che per ogni nuovo nato venga piantato un albero, spiega Marie-Anne Gasnie, delegato generale della Fondazione. E ogni occasione quella giusta per spostare una riunione dagli uffici alla natura che circonda l’edificio che ospita la Fondazione, in Bretagna, dove la famiglia cresciuta.

L’evento che ha innescato il lancio della campagna per stato l’incontro di Jacques Rocher con Wangari Maathai nel 1991, mentre si trovava in Kenya, continua Gasnie. in quel momento che decise di portare il progetto in Francia e nel mondo. Plant for life arrivato in Italia nel 2021, seguendo le modalit con cui stato condotto negli anni: la fondazione collabora localmente con associazioni, ong, famiglie che possano…