Il parlamento britannico chiude il suo account Tik Tok: “Non diamo i nostri dati alla Cina”

LONDRA – Perché il Parlamento britannico di Westminster ha chiuso il suo account di TikTok, nelle stesse ore della visita di Nancy Pelosi a Taiwan? I due episodi, in apparenza, non sembrano direttamente collegati. Ma è un altro segnale della pressione internazionale che sta crescendo anche nell’Indo-Pacifico, come ha dimostrato la stessa, furiosa reazione di Pechino.