«Il grande gioco», Giancarlo Giannini tra gli intrighi del calciomercato- Corriere.it

di Stefania Ulivi

Nella serie in arrivo su Sky dal 18 novembre l’attore a capo di una societ di procuratori calcistici e rivaleggia con il suo ex cognato, Francesco Montanari

Un occhio a Succession, uno al calciomercato. E un pizzico di giallo. Arriva venerd 18, anche in chiaro su YouTube, Il grande gioco, la nuova serie Sky Original prodotta con Eliseo Entertainment e diretta da Fabio Resinaro e Nico Marzano. Protagonista Corso Manni (Francesco Montanari), brillante procuratore inciampato in un brutto scandalo di scommesse clandestine che lo costringe a lasciare la societ Isg, guidata dal potente Dino De Gregorio (Giancarlo Giannini), in cui lavorano i due figli, Elena (Elena Radonicich), ex moglie di Manni e Federico (Lorenzo Cervasio). Sono loro a trattare i destini di grandi giocatori come Carlos Quintana (Jess Mosquera Bernal)e Antonio Lagioia (Giovanni Crozza Signoris), in un mondo guidato da regole che hanno poco del fair play.

L’ambizione dichiarata di conciliare i gusti del pubblico deli tifosi con quello pi digiuno di calcio. Un po’ come, paradossalmente, si confessano Montanari e Giannini. Che alla presentazione romana ruba la scena a tutti. Quando ho letto la sceneggiatura non ho capito nulla, di calcio moderno non mi intendo. Mi diverto solo con…