il Governo, la sanità e l’importanza del MES ⋆ ZON

Il MES, strumento demonizzato da tutti i partiti (ad eccezione del centrosinistra), tornerebbe utile. Il Movimento 5 Stelle alza il muro

Il periodo di crisi è inarrestabile. Il Coronavirus minaccia di fare ulteriori e illustri vittime, non solo dal punto di vista prettamente sanitario. C’è, infatti, una crisi economica all’orizzonte incredibilmente potente, che potrebbe minare in maniera irreversibile il sistema produttivo italiano. Certo, in questo momento è davvero molto difficoltoso scegliere le priorità e sdoppiarsi sui due fronti cardine: quello legato alla sanità e quello legato all’economia. Da un lato c’è chi reclama l’aiuto dell’Europa, dall’altro chi lo nega a priori.

– Advertisement –

La situazione diventa ancora più paradossale se si pensa che le due fazioni sono composte rispettivamente dai due partiti di Governo. Movimento 5 Stelle e Partito Democratico sono più divisi che mai, desiderosi ognuno di portare l’acqua al proprio mulino. Il problema, però, è un altro, ed orienta il dibattito in modo alquanto netto. A dar manforte al centrosinistra sono intervenuti sindaci e presidenti di Regione. Da Beppe Sala a Dario Nardella, da Giorgio Gori a Giuseppe Falcomatà, da Emilio Del Bono a Leoluca Orlando, oltre 200 sindaci sono…