il governo Draghi stia in carica fino al 2023. I no vax? Paralizzare le città non è un diritto- Corriere.it

di Mariolina Iossa

Il leader di Forza Italia incontra i capigruppo in Parlamento, Bernini e Barelli, il coordinatore nazionale Tajani e i Giovani di FI e parla di governo, vaccino, manifestazioni contro e reddito di cittadinanza da rivedere

Leali con Draghi, all’attivit del quale saremo i primi a collaborare lealmente e il cui governo deve rimanere in carica per tutto il tempo necessario, fino al 2023, fin quando saremo usciti dall’emergenza. Allora si potr tornare alla naturale alternanza fra due schieramenti in competizione fra loro.

Il reddito di cittadinanza un compromesso ragionevole perch il tema povert gravissimo in Italia.

S al green pass rafforzato, che io preferirei si chiamasse certificato sanitario, in italiano: e basta con le manifestazioni No vax, perch il dissenso legittimo, ma non assolutamente accettabile che l’imprudenza di alcuni, con l’irrazionale rifiuto del vaccino, metta in pericolo l’intera collettivit. Quello di mettere in pericolo la salute degli altri non un diritto di libert. Non un diritto di libert quello di paralizzare le nostre citt impedendo ai commercianti di lavorare e alla gente di muoversi.

un Silvio Berlusconi a tutto tondo quello che si espresso domenica mattina nel corso di un incontro con i capigruppo al Senato, Anna…