«Il governo arriva a fine legislatura, non ci sono dubbi»- Corriere.it

di Redazione Politica

Il segretario del Pd e le forti tensioni con il M5S per l’invio di nuove armi all’Ucraina: «È naturale che ci siano posizioni diverse»

«Non ho nessun dubbio, il governo arriverà a fine legislatura». Il segretario del Pd Enrico Letta, parlando al Forum «Verso Sud» a Sorrento, risponde così commentando le fibrillazioni nella maggioranza,
in particolare con il M5S, nettamente contrario all’invio di nuove armi all’Ucraina
. «Aggiungo che questo è l’ultimo governo della legislatura, dovesse cadere, si andrebbe al voto. Quindi, crisi di governo ed elezioni non sono nei radar — aggiunge il leader dem —. Sono straconvinto che andremo alla fine della legislatura. Abbiamo mesi davanti nei quali c’è bisogno di fare tanto».

Riguardo la guerra in Ucraina, Letta aggiunge: «Mi sento di fare un appello a tutti perché l’ unità delle forze politiche italiane continui; se continua, l’ Italia può giocare un importantissimo ruolo per la pace». E riguardo le forti frizioni in corso con il leader del Movimento Giuseppe Conte, il segretario del Pd prova a smorzare: «Non sono minimamente infastidito, ritengo naturale che siamo in una fase di dibattito e di discussione in cui è naturale che ci siano posizioni diverse, con sfumature…