Il gioco di prestigio del Fatto su Grillo

Una carezza in un pugno. Per il Fatto quotidiano gestire l’affaire Beppe Grillo, indagato per traffico d’influenze per aver preso 240 mila euro dall’armatore Vincenzo Onorato per pubblicare qualche marchetta sul suo blog e mettere a disposizione il suo potere politico (in quest’ultimo caso si tratta dell’accusa, da dimostrare, della procura).

Abbonati per continuare a leggere

Sei già abbonato? Resta informato ovunque ti trovi grazie alla nostra offerta digitale

Le inchieste, gli editoriali, le newsletter. I grandi temi di attualità sui dispositivi che preferisci, approfondimenti quotidiani dall’Italia e dal Mondo

Il foglio web a € 8,00 per un mese Scopri tutte le soluzioni
OPPURE