Il fondo «salva aziende» pubblico rilancia Corneliani, Canepa e Sicamb: come funziona- Corriere.it

Se tre indizi fanno una prova, allora ci siamo: per salvare le aziende del made in Italy nato il metodo Corneliani. Tante sono finora le imprese italiane in crisi che possono proseguire l’attivit grazie all’investimento del ministero dello Sviluppo economico attraverso le risorse del fondo di salvaguardia gestito da Invitalia: oltre alla stessa Corneliani, anche Canepa e Sicamb. Il metodo prende il nome dallo storico marchio di moda mantovana, che dal 29 novembre rinato in una newco partecipata con una quota di minoranza pubblica. Il nuovo progetto industriale stato reso possibile da un aumento di capitale da 17 milioni, con la partecipazione per 6,5 milioni del fondo di salvaguardia. un giorno importante per la nuova Corneliani che grazie al coraggio di un investitore privato e ai soldi pubblici vede concretizzata la strada di un reale rilancio per un marchio italiano storico e conosciuto in tutto il mondo per la sua eccellenza, ha dichiarato il ministro Giancarlo Giorgetti, che sottolinea l’impegno concreto dello Stato per aiutare a uscire dalle difficolt momentanee quelle imprese che comunque sono in grado di camminare sulle loro gambe.

La continuit produttiva

La soluzione della crisi di Corneliani, nata negli anni Trenta Alfredo Corneliani che aveva creato…