il “dossier Artico” e la sfida della transizione ecologica – Libero Quotidiano

Il “Dossier Artico” e la transizione ecologica. In questo panel, moderato dal presidente del Consiglio di Stato ed ex ministro degli Affari Esteri Franco Frattini, durante il Transatlantic Forum of Russia, organizzato dal Centro Studi americani e da Aspen Institute Italia, è stato posto l’accento sulla rilevanza della regione artica nel percorso verso obiettivi sostenibili e le interazioni di Russia, Stati Uniti, Cina ed Europa nell’area. Secondo Frattini, “nel Consiglio artico fino a ora ha prevalso una linea di cooperazione e confronto, non di contrasto, su come meglio utilizzare le risorse”. A suo modo di vedere, i membri del Consiglio artico, su tutti Stati Uniti e Canada, hanno sempre avuto il compito di monitorare che le tematiche dell’energia, della protezione ambientale, degli equilibri per le popolazioni che vivono nell’area, non si trasformino in questioni di interesse geo-strategico per potenze come Cina o Russia in una “lenta infiltrazione volta ad occupare i gangli del dominio geostrategico dell’Artico”.