«Il Donbass è un inferno, gli Himars un sinonimo di giustizia»- Corriere.it

Gli ucraini hanno interrotto la ferrovia che collega la zona di Kherson alla Crimea. una tattica consolidata per tagliare i rifornimenti o per complicarli, costringendo il Genio alla riparazione della linea ferrata, fondamentale per la logistica

La guerra d’attrito fatta di piccoli e grandi scontri, con i contendenti pronti a sfruttare punti deboli, ma anche impegnati a reperire risorse. A seguire le note sul taccuino militare.

Mosca ha ripreso ad avanzare nel Donbass, ha conquistato alcune posizioni nella zona di Adviivka. Parliamo sempre di cambiamenti minimi, tuttavia indicano che gli invasori insistono con i loro piani. Lo stesso presidente ucraino Volodymyr Zelensky ha paragonato questa regione a un inferno. Nel messaggio serale via Telegram, il leader di Kiev ha anche dato un’indicazione bellica: Non possiamo ancora colmare completamente il vantaggio dell’esercito russo nell’artiglieria e nella disponibilit di uomini, questo molto tangibile nelle battaglie. Quindi tornato ad esaltare i lanciarazzi a lungo raggio forniti dalla Nato: La parola Himars diventata quasi un sinonimo di giustizia per il nostro Paese.

Notizie non confermate riferiscono che Mosca potrebbe ritirare buona parte dei miliziani della compagnia privata Wagner dal Centro Africa per…