Il Covid fa vendere meno condom (e più cateteri): il «re dei preservativi» cambia business

Meno 40% di vendite negli ultimi due anni per il colosso del condom Karex, che fornisce anche di preservativi marchi occidentali come la nota Durex. «Due anni di hotel e motel chiusi ci hanno dato un duro colpo», spiega Goh