Il colonnello ucraino Svat: “Avanziamo anche a Est. La controffensiva ora riparte”

Non è finita la controffensiva ucraina. Era iniziata a settembre e aveva riportato un pezzo dell’Est a casa. La potente riorganizzazione nemica, e dieci giorni di pioggia, l’hanno interrotta. La riconquista dell’Alto Donbass, il suo progetto almeno, ora riparte. Con il cielo terso e 10 gradi sotto zero, i soldati sono pronti ad uscire dalle casematte di Lyman per andare ad attaccare la prima linea russa.