il club comunica al Campidoglio la volontà di realizzare l’impianto in zona Pietralata

Stadio Roma: svolta vicina? Nelle ultime ore il tema del nuovo impianto giallorosso è tornato prepotentemente alla ribalta delle cronache. L’incontro tra i vertici del club capitolino ed il Comune di Roma sembra aver portato ad un passo avanti non indifferente. In sostanza la società giallorossa ha presentato ufficialmente il desiderio di costruire l’opera in zona Pietralata (Area Est confinante con il Nord della città).

Questa la nota emessa dalla AS Roma: “All’esito di una delle riunioni congiunte tra gli uffici dell’amministrazione capitolina e i tecnici di AS Roma Spa tenutesi negli scorsi mesi, Roma Capitale prende atto positivamente della volontà da parte della società giallorossa di presentare nelle prossime settimane al Campidoglio uno studio di fattibilità per la realizzazione di uno stadio su un’area comunale nella zona di Pietralata“.

L’iniziale esame urbanistico svolto sull’area individuata da AS Roma – si legge ancora nel comunicato non ha infatti messo in evidenza elementi ostativi alla presentazione del suddetto progetto che sarà attentamente valutato da Roma Capitale secondo l’iter amministrativo disciplinato dalla cosiddetta legge stadi (art. 1, comma 304, L. 147/2013). AS Roma esprime grande soddisfazione per il clima…