Il Cav. annuncia che si candiderà al Senato

“Ho avuto pressioni da parte di tantissimi. Penso che alla fine mi candiderò cosi saranno contenti”, dice Silvio Berlusconi. Se Meloni avrà più voti indicherà il premier: “Sono sicuro che si dimostrerà adeguata al compito”

Silvio Berlusconi annuncia a Rai radio 1 la sua candidatura al Senato. “Ci sto pensando perché ho avuto pressioni da parte di tantissimi, non solo in Forza Italia”, quindi “penso che alla fine mi candiderò al Senato così tutte queste persone saranno contente”. Il Cav. ha spiegato che secondo le regole della coalizione “chi ha più voti indicherà al capo dello stato il nome del presidente del Consiglio, se sarà Giorgia (Meloni) sono sicuro che si dimostrerà adeguata al compito, ma non sono appassionato a questi temi, a me interessano altri temi come fisco e oppressione burocratica”.