il caso che sconvolge la tv Usa – Libero Quotidiano

Neena Pacholke, nota conduttrice tv di Wausau, nel Wisconsin, si è suicidata dopo aver trovato degli slip di un’altra donna in casa sua. Il volto della Abc Waow-9 avrebbe compiuto il gesto estremo per il profondo dolore provato dopo il tradimento e la separazione dal fidanzato, Kyle Haase, avvenuta poche settimane prima delle loro nozze.

 

 

Riporta il sito Leggo, che la donna, 27 anni, e il fidanzato, di 38, avessero avuto sempre una relazione piuttosto burrascosa. Lei era sempre sembrata molto più innamorato di lui. Ma a far scoppiare la coppia sarebbe stato però il tradimento di lui: Neena infatti avrebbe trovato delle mutandine non sue in casa, scoprendo quindi che lui aveva un’altra donna.

I due quindi si sono lasciati e dopo circa un mese la donna si è suicidata. Neena e Kyle avrebbero dovuto sposarsi il 12 ottobre in un resort all-inclusive a Playa Del Carmen, in Messico. Sembra che lui fosse poco soddisfatto del loro rapporto e, secondo le testimonianze di alcuni amici, non fosse molto attratto fisicamente dalla sua fidanzata.

 

 

La conduttrice è stata trovata senza vita in casa sua, dopo che alcuni amici, preoccupati…