Il calendario della malagiustizia 2021

Dodici assoluzioni simbolo. Tra processi, gogne mediatiche e arresti preventivi, quello appena trascorso è stato l’ennesimo annus horribilis

Si è appena concluso un altro anno costellato di flop giudiziari. Processi, caratterizzati da indagini eclatanti, arresti preventivi e gogna mediatica, crollati come castelli di carta. Torna, a grande richiesta, la rassegna del Foglio sui principali casi emersi nel corso del 2021. Dodici assoluzioni simbolo per dodici mesi.

Abbonati per continuare a leggere

Sei già abbonato? Resta informato ovunque ti trovi grazie alla nostra offerta digitale

Le inchieste, gli editoriali, le newsletter. I grandi temi di attualità sui dispositivi che preferisci, approfondimenti quotidiani dall’Italia e dal Mondo

Il foglio web a € 8,00 per un mese Scopri tutte le soluzioni
OPPURE