il calcolo dei rincari- Corriere.it

I presupposti ci sono tutti: negli ultimi tre mesi il prezzo del gas sul mercato europeo di riferimento (il Ttf di Amsterdam) salito ancora ed su quelle quotazioni che finora sono stabilite le tariffe del gas e quelle dell’elettricit per chi in maggior tutela e non passato al mercato libero. Ebbene, secondo le previsioni della societ di ricerca Nomisma Energia, che tra le pi autorevoli, nel prossimo trimestre le bollette potrebbero aumentare di circa il 60%, con un nuovo massimo del prezzo dell’elettricit di 66,6 centesimi per kWh, 25 centesimi in pi rispetto al trimestre precedente. Senza interventi del governo, l’impennata sarebbe addirittura del 100 per cento. In assenza dell’intervento del governo l’aumento potenziale delle bollette elettriche per il prossimo primo ottobre sarebbe prossimo al raddoppio, pi 100%, spiega il presidente Davide Tabarelli, che definisce il +60% una variazione comunque devastante per le famiglie.

I rincari per le famiglie

Se sar confermata la previsione di Nomisma, ogni singola famiglia del mercato tutelato si ritroverebbe a pagare per la luce +190 euro solo nell’ultimo trimestre dell’anno, con una spesa complessiva per l’energia elettrica che raggiungerebbe il record di 1.232 a nucleo nel 2022. Il calcolo di…