Ian Somerhalder e Paul Wesley/ Cosa fanno “Damon e Stefan” dopo The Vampire Diaries?

Che fine hanno fatto Ian Somerhalder e Paul Wesley dopo The Vampire Diaries? I due attori hanno prestato il volto a Damon e Stefan Salvatore per ben otto lunghi anni ma alla fine hanno deciso di mettere fine a tutto per “crescere” professionalmente e non solo. Dopo l’abbandono di Nina Dobrev, per alcuni legato proprio alla rottura e alla fine della sua storia con Ian Somerhalder, la serie è andata avanti per regalare ai fan un finale che non ha convinto tutti, anzi. Gli Stelena da una parte e i Delena dall’altra si sono dati battaglia fino alla fine e fino a che proprio questi ultimi non hanno avuto la meglio. Ma cosa ne è stato dei due protagonisti? Ian Somerhalder ha messo su famiglia con la moglie Nikki Reed e l’arrivo della sua bambina ma non ha lasciato la recitazione, anzi. Proprio nei mesi scorsi è arrivato su Netflix con la sua V-Wars che, però, non ha ottenuto una seconda stagione.

LA NUOVA VITA DI IAN SOMERHALDER E PAUL WESLEY DOPO THE VAMPIRE DIARIES

Altra storia per Paul Wesley che dopo la rottura con la sua collega e compagna Phoebe Tonkin, adesso sembra si sia sposato in gran segreto con Ines de Ramon ma senza mai confermarlo ufficialmente. Anche lui non ha lasciato la recitazione anche se il suo più grande…