i soccorritori estraggono i corpi dai rottami – Libero Quotidiano

Sono molto complicati i lavori dei soccorritori per estrarre i corpi dai rottami dell’aereo che si è schiantato in una gola durante l’atterraggio all’aeroporto di Pokhara, località turistica situata nel Nepal centrale. Delle 72 persone a bordo, sono almeno 67 le vittime accertate. I soccorritori hanno perlustrato il luogo dell’incidente vicino al fiume Seti, che si trova a circa 1,6 chilometri dallo scalo di Pokhara, usando delle corde per estrarre i corpi dai rottami. Alcuni corpi, bruciati in modo irriconoscibile, sono stati trasportati negli ospedali, dove si sono riuniti parenti in attesa di notizie. Non è ancora chiara la causa dello schianto dell’aereo.