i rischi cyber sono i più temuti in Italia e nel mondo- Corriere.it

I rischi informatici sono i pi temuti dalle aziende a livello globale. Incidenti e attacchi cyber hanno guadagnato quest’anno il primo posto, scavalcando l’interruzione di attivit e precedendo le catastrofi naturali, che salgono dal sesto al terzo posto, e la pandemia, che scende invece dalla seconda alla quarta posizione. Lo rileva l’Allianz risk barometer 2022, che raccoglie le opinioni di 2.650 ceo, risk manager e operatori assicurativi in 89 Paesi e in 20 settori.

Anche in Italia cyber risk al primo posto

Anche in Italia i rischi cyber si collocano al primo posto, ma per il nostro Paese si tratta di una conferma: gi lo scorso anno avevano guadagnato il primato, seguiti dall’interruzione di attivit. Da noi salgono invece in classifica dal quarto al terzo posto le catastrofi naturali (temeste, inondazioni, terremoti) e dal sesto al quarto i rischi legati allo scenario legislativo e regolamentare (protezionismo, sanzioni economiche, tenuta dell’eurozona, Brexit). Anche in Italia calano poi i timori di rischi legati all’emergenza sanitaria (problemi relativi a salute, forza lavoro, restrizioni alla circolazione).


Gli attacchi ransomware la principale minaccia

Nel rapporto si rileva che il primato dei rischi informatici dovuto in via principale…