I profumi della Costiera con Paestum, Amalfi e una tappa a Ercolano- Corriere.it

di Nino Luca

Dal 6 al 10 aprile, dentro luoghi dalla storia millenaria

Immersa nella rigogliosa dolcezza primaverile, attende luminosa la Costiera amalfitana, meta del Viaggio del Corriere (dal 6 al 10 aprile) tra il golfo di Salerno e il Cilento. il richiamo di luoghi dalla storia millenaria, incastonati tra le bellezze naturali esaltate anche da pellicole cinematografiche storiche (Pais, 1946) e pi recenti (Il talento di Mr. Ripley, 1999).

Salerno, dopo un viaggio in treno, accoglier per prima i visitatori nel suo scenario medievale, tra la mole del castello di Arechi e il Duomo, a cui si aggiunge il Giardino della Minerva, l’eccezionale orto botanico realizzato all’inizio del XIV secolo.In serata sar Vietri sul Mare, dimora panoramica per tutti i giorni del viaggio, ad ospitare i lettori-viaggiatori nel suo abbraccio collinare su cui si inerpica per lasciarsi baciare dal sole partenopeo, tante volte dipinto sulle sue note ceramiche policrome. Il secondo giorno rotta verso il Cilento, a visitare un’azienda agricola biologica e gustare la regina dei prodotti caseari: la mozzarella di bufala. Pomeriggio dedicato a Paestum, l’area archeologica tra le pi incontaminate, testimonianza architettonica pressoch intatta della Magna Grecia, una delle colonie pi…