“I miei volevano che diventassi…”

Il celebre attore comico pugliese svela un incredibile segreto del suo passato. Lino Banfi lascia a bocca aperta il suo pubblico, sorpreso dalla clamorosa rivelazione inattesa.

Lino Banfi (Facebook)

Una carriera di successo, la sua, che dura ormai da svariati decenni e che lo ha portato ad essere ritenuto uno degli attori comici più importanti e significativi della commedia all’italiana. Lino Banfi è stato interprete di alcune delle pellicole cult più amate dagli spettatori.

Nato ad Andria nel 1936, contro il parere dei genitori decide di dedicarsi alla recitazione, passando anni molto duri e difficili. Arrivò al punto da dormire in edifici abbandonati e di fingersi ammalato alle tonsille per poter dormire al caldo in ospedale.

La svolta arriva nei primi anni Sessanta, quando, con fatica, inizia ad ottenere le prime scritture in televisione, partecipando a programmi come Biblioteca di Studio Uno e Speciale per Voi.

E’ però con i Settanta che Banfi conosce finalmente la popolarità, diventando una delle icone della cosiddetta commedia sexy all’italiana, filone all’epoca molto in voga. Ormai attore affermato, nei rampanti anni Ottanta crea due dei suoi personaggi più famosi:…