i funzionari BCE si applicano la scala mobile. E voi?

 

Bisogna sempre ricordarsi che, in qualsiasi posizione Europea, le persone lavorano Pro Domo sua, cioè principalmente a proprio vantaggio. Il 27 novembre un articolo de il giornale la firma di Nicola Porro metteva bene in evidenza come i funzionari della BCE abbiano richiesto l’applicazione della scala mobile, cioè un’integrazione sulla base l’inflazione, dei propri stipendi. Del resto sappiamo che in Germania, dove ha sede la BCE, l’inflazione è piuttosto alta.

 

Ovviamente chi lavora alla BCE conosce molto bene questi dati, e, soprattutto, conosce tutti i dati di carattere previsionale collegati. Ecco quindi che il sindacato interno ISPO ha provveduto immediatamente a chiedere la contingenza.

Però Chi è almeno ci – responsabile dell’inflazione? La BCE. Chi paga le conseguenze dell’inflazione? Tutti i lavoratori, sia autonomi sia dipendenti, che non possono adattare i propri incassi all’infezione stessa e che quindi si vedono automaticamente decurtata la propria capacità di acquisto.

Quindi è comprensibile che i dipendenti della BCE facciano i propri interessi e chiedono l’applicazione della rivalutazione dei propri stipendi. Anche loro tengono famiglia. Però la tengono pure le…