i consigli della polizia in vista delle vacanze- Corriere.it

di Carlotta De Leo

Non postare troppo foto e video dei propri spostamenti: aiutano i malintenzionati a decidere quando colpire. Tutti i suggerimenti per evitare un brutto ritorno ai tanti italiani che si apprestano a lasciare le proprie abitazioni

Estate uguale viaggio, vacanze, meritate ferie al mare o in montagna. Per gli italiani (almeno quelli che possono permetterselo), inizia il periodo degli spostamenti: aerei, treni, traghetti e lunge traversate in auto. Ma prima bisogna assicurarsi di lasciare la propria abitazione in sicurezza per evitare un amaro ritorno a casa.

E proprio per prevenire furti ed effrazioni – i cosiddetti «reati predatori» – la Polizia di Stato lancia la campagna «Estate sicura» con una serie di consigli ai cittadini e alcuni semplici accorgimenti utili per scongiurare possibili intrusioni. Una iniziativa che è accompagnata da una serie di video informatisi sul sito istituzionale e sui social.

Eccoli, allora, i consigli della Polizia di Stato.
– Assicurarsi, prima di lasciare l’abitazione, che tutti gli infissi siano chiusi bene e la porta d’ingresso sia stata chiusa con tutte le mandate.

Evitare vacanze troppo social. Ogni volta che si postano foto, video, commenti e reel su partenze, programmi di viaggio, mete di…