“Ho sofferto la fame”/ “Edwige Fenech? Faccio coming out…”

Lino Banfi è intervenuto in qualità di ospite nel corso della trasmissione di Rai Uno “Dedicato”, condotta da Serena Autieri e andata in onda nel pomeriggio di sabato 8 gennaio 2022. L’attore ha raccontato di essere nativo di Andria e di essersi trasferito a Canosa all’età di tre anni. La sua vita è stata contrassegnata da momenti duri, nei quali ha sofferto molto la fame e, insieme a lui, la sua famiglia: “L’esistenza senza mia moglie non sarebbe stata la stessa. Lei è stata il mio supporto, anche se sembra una frase banale. Il fatto stesso che abbia lasciato la sua attività di parrucchiera, avviata, per avventurarsi con questo pazzo… Ha patito insieme a me la fame, i sacrifici… All’asilo mia figlia Rosanna aveva bisogno di proteine perché non mangiavamo mai la carne, non potevamo permettercela”.

Ora, Lino Banfi e la sua consorte sono entrati nel sessantesimo anno di matrimonio e “negli ultimi anni le ho detto tante volte che le voglio bene. Averla accanto è bello, facciamo ancora i nostri progetti”.

LINO BANFI: “TENTAZIONI SUL SET? CONFESSO CHE EDWIGE FENECH…”

Nel prosieguo del suo intervento a “Dedicato”, Lino Banfi ha…