“Ho dovuto togliere un mioma all’utero”

Alessia Mancini finalmente è tornata a casa dopo l’intervento chirurgico subito lo scorso 27 novembre. C’è stata grande preoccupazione tra i fan della showgirl, anche se con un post su Instagram aveva subito rassicurato tutti circa la riuscita dell’operazione. Se in un primo momento la bella Alessia aveva deciso di non scendere nei dettagli, oggi ha condiviso sul suo profilo un lungo video in cui spiega di avere dovuto asportare un mioma all’utero, un tumore benigno che le avrebbe potuto causare molti problemi.

Alessia Mancini finalmente a casa

Il messaggio ai fan dello scorso 27 novembre era stato piuttosto rassicurante. “Vi avevo accennato che dovevo fare un piccolo intervento – aveva scritto Alessia Mancini -. Tutto ok! Un grazie di cuore a tutto il personale (medico e non) che si è preso cura di me”. Tutto è andato per il meglio e oggi finalmente la showgirl, che abbiamo conosciuto a Passaparola al fianco di Gerry Scotti, è tornata a casa dal suo amato Flavio Montrucchio e dai figli, Mya e Orlando.

La Mancini ha spiegato di essere ancora un po’ dolorante per la ferita, ma ha ribadito che l’intervento effettuato dall’equipe del Sant’Eugenio di Roma è riuscito. Adesso sta bene e dal suo grande sorriso traspare la gioia per essere tornata…