Hijab bruciati e studenti in piazza: in Iran si allarga la protesta per la morte della ragazza fermata dalla polizia

Manifestazioni a Teheran, scontri e vittime nella regione del Kurdistan iraniano. Decine di donne marciano senza velo e si tagliano i capelli per chiedere giustizia e verità per Mahsa Amini, 22 anni. Testimoni: "Uccisa dalle botte degli agenti". La polizia: "E' stato uno sfortunato incidente". Ma emergono nuove testimonianze sulle responsabilità delle forze di sicurezza