Gruber vs Giordano, Lega segnala giornalista a ordine/ “Violato codice professionale”

La Lega ha deciso di segnalare all’ordine dei giornalisti Lilli Gruber dopo le parole rivolte da quest’ultima al collega Mario Giordano in diretta televisiva. Come sottolineano dalla sede del partito di Matteo Salvini, l’obiettivo è quello di richiedere all’organo regionale presso il quale è iscritta la conduttrice di “Otto e Mezzo”, trasmissione in onda su La 7, una valutazione circa la sussistenza o meno della violazione del codice professionale.

A dare notizia della scelta compiuta dal Carroccio sono state le principali agenzie stampa italiane, non ultima l’Adnkronos, che ha ricostruito con esattezza l’accaduto. Gruber, in particolare, aveva affermato: “Se faccio un verso, sai chi è questo Giordano…”, facendo seguire alla sua uscita un tentativo di imitazione vocale del presentatore di “Fuori dal Coro”. Le considerazioni più pungenti, tuttavia, sono venute dopo.

GRUBER VS MARIO GIORDANO: “PER ME NON È UN COLLEGA, LUI FA INFOTAINMENT”

Nel prosieguo del suo intervento, Lilli Gruber aveva asserito: “Non vorrei mancare di rispetto a nessuno, però per…