Gruber, con Jacques un amore nato in guerra: il racconto dalla Bortone

Serena Bortone ha accolto numerosissimi ospiti nello studio di Oggi è un altro giorno, raccontando storie divertenti e commoventi. Di fronte a Lilli Gruber, sua stimatissima collega, ha però dimostrato una sincera emozione. Con lei si è confrontata, mettendo in luce non solo la sua immensa carriera, ma anche il lato più privato, che difficilmente la giornalista mostra.

Lilli Gruber: la dedizione al giornalismo

Al giornalismo, Lilli Gruber, ha donato tutta se stessa e oggi è una delle giornaliste più conosciute e apprezzate d’Italia. Ma, nonostante il successo, mostra sempre una grande umiltà, dichiarando di essere estremamente giudicante verso se stessa.

Nel suo passato c’è tanto da ammirare e da conoscere. Una vita fatta di avventure intraprese in nome del suo lavoro e per un forte senso del dovere, che l’ha portata nei più pericolosi scenari di guerra del mondo. La sua dedizione l’ha spinta a resistere, anche di fronte alla paura che, con determinazione, è riuscita ad affrontare.

Quando si sceglie di fare questo lavoro e di andare sui fronti di guerra non so se sia una sfida, io ho sempre pensato di dover fare il mio mestiere, il mio lavoro, il mio dovere.

Una forza di carattere che, probabilmente, deriva anche dall’educazione severa e rigida che ha…