Governo, ecco il toto-nomi per i ministri: sale Belloni

Per i ministri del Governo, è tempo di nomi. Spunta Moratti alla Salute, mentre Salvini punta al bis al Ministero dell’Interno

Un nuovo Governo di centrodestra si profila all’orizzonte. Giorgia Meloni è impegnata a intrattenere contatti e incontri. Tutto mirato a risolvere uno dei punti chiave del nuovo Governo, ovvero il risiko relativo ai ministri. Per ora, il presidente del Consiglio non si è espresso, ma i nomi escono fuori a tutto andare. Le ultime indiscrezioni confermano l’intenzione del leader di via della Scrofa di puntare alla Farnesina.

L’idea è quella di un proprio candidato autorevole possibilmente donna (in pole resta Elisabetta Belloni) così da poter dare una propria impronta alla politica estera. L’azzurro Antonio Tajani, dunque, potrebbe spostarsi alla Difesa. A questo punto per Ignazio La Russa, già ministro della Difesa con il governo Berlusconi, si profilerebbe un posto di sottosegretario alla presidenza del Consiglio.

Si parla di incarichi di peso a palazzo Chigi per l’uomo-ombra della Meloni, il senatore Giovanbattista Fazzolari, Daniela Santanchè, Maurizio Leo e Adolfo Urso, attuale presidente del Copasir. Alla Sanità, invece, potrebbe esserci Letizia Moratti, in modo da non avere più la grana della Lombardia. Per la Giustizia,…