“Gli voglio bene come fosse mio nonno, non lo posso denunciare”- Corriere.it

di Federica Bandirali

In un’intervista a Diva e Donna la giovane tornata a parlare del caso. “In molti mi hanno detto che avrei dovuto denunciarlo, non lo far. Non ho idea di che cosa gli sia venuto in mente in quel momento” ha detto al settimanale

A poche settimane dal gesto di Memo Remigi a Jessica Morlacchi, la cantante (che oggi molto amata in tv in quanto presenza fissa del programma di Rai1 “Oggi un altro giorno”) torna a parlare di quanto accaduto e del perch non ha denunciato Remigi. E l’ha fatto in un’intervista rilasciata a “Diva e Donna”. Penso abbia avuto un momento di confusione. l’unica spiegazione che riesco a darmi. In molti mi hanno detto che avrei dovuto denunciarlo, non lo far. Gli voglio bene come se fosse mio nonno. Non ho idea di che cosa gli sia venuto in mente in quel momento.

Il lavoro

La ragazza ricorda il lavoro insieme per due anni senza nessun problema e nel massimo rispetto reciproco, e poi, in diretta tv, il gesto del genere: Ma perch? si chiede. Prova poi a darsi una risposta con un allusione all’et di Remigi, 84 anni: Penso che sia proprio vero che a una certa et si perdano i freni inibitori e si torni un po’ bambini. l’unica spiegazione che riesco a darmi ha aggiunto, confermando per come un gesto simile vada…