Gli azionisti di Tesla fanno causa a Elon Musk per 13 miliardi

 

SolarCity, società di produzione e installazione di batterie e pannelli solari, è sempre stata in difficoltà e bisognosa di aiuti, a mostrare come il mito delle energie alternative sia, appunto, quasi sempre un mito. Nella società aveva investito potentemente Elon Musk, e, a un certo punto, richiedeva risorse e mercato. Elon Musk ebbe un’idea geniale, si fa per dire: farla acquistare nel 2016 per 5 miliardi da Tesla. Peccato che Tesla non sia una società di sua personale proprietà, ma quotata in borsa e con investitori istituzionali che non hanno preso bene la cosa, anche perché Tesla quasi forzò il Consiglio di amministrazione di tesla ad acquistare la società.

Ora siamo arrivati a una causa di grandi azionisti, fra cui fondi pensione, contro Elon Musk per questa acquisizione azzardata. Quindi, come dice un avvocato di questa pate: “il giudice deve valutare se  l’acquisizione di SolarCity sia stata un salvataggio da difficoltà finanziarie, un salvataggio orchestrato da Elon Musk”, ha affermato Randy Baron, un avvocato per gli azionisti.

La causa dei fondi pensione sindacali e dei gestori patrimoniali afferma che Musk ha spinto il consiglio di amministrazione di Tesla ad approvare…