gli aneddoti di Jovanotti (Replica)

Pubblicità

Jovanotti è un altro degli artisti particolarmente legati al ‘talent scout’ Pippo Baudo. “Penso che tutti abbiano un ricordo, qualcosa che hanno vissuto e che li ha visti vicini a Pippo Baudo”, commenta al riguardo il cantautore, ospite del salotto dello show di Rai1 per un faccia a faccia con colui che l’ha scoperto. Nel corso del programma, la regia manda in onda diversi spezzoni che vedono Baudo protagonista insieme a Lorenzo Cherubini. Fa strano vederli così giovani e così meno esperti davanti alle telecamere (soprattutto il giovane Jova), mentre adesso dialogano al pari di due vecchi amici. Dello stesso tenore il dialogo che Baudo intrattiene con la sua ‘figlia artistica’ Giorgia, con cui ha avuto a che fare negli anni Novanta all’epoca dei primi passi di lei nel mondo della musica. Fu proprio Baudo, a consigliarle di esordire con il brano E poi…, che le permise – tra le altre cose – anche di classificarsi tra i primi dieci a Sanremo Giovani e di ottenere così un pass per gareggiare tra i big l’anno dopo. (agg. di Rossella Pastore)

Pubblicità

Pippo Baudo in “Buon compleanno… Pippo”, commento in live del programma

È Fiorello, storico amico di…