Giuseppe Conte: «Renzi e Meloni fanno la guerra ai poveri. Reddito di cittadinanza? Giustizia sociale»

18 settembre 2022 – 08:06

Il leader del Movimento 5 Stelle: «Caduta governo Draghi? Abbiamo chiesto misure urgenti, non abbiamo ricevuto risposta. Tav Pisa-Firenze sì, stop a Peretola»

di Roberto De Ponti

Giuseppe Conte, se l’aspettava di trovarsi così in alto nei sondaggi? Il cosiddetto terzo polo, stando ai numeri, in realtà è il Movimento 5 Stelle.


«Non abbiamo mai dato troppa importanza ai sondaggi, credo che il vero “termometro” siano le persone che sto incontrando in giro per l’Italia. Sentiamo un entusiasmo che cresce di giorno in giorno, i cittadini apprezzano la serietà delle nostre proposte e la coerenza che abbiamo dimostrato nel mantenere gli impegni presi».

I critici sostengono che la vostra forza è quella di essere rimasti gli unici a difendere il reddito di cittadinanza, facendo capire in qualche modo che si tratta di voto di scambio. Che cosa risponde?

«Sono accuse vergognose, specie se rivolte a un Movimento che ha fatto approvare la legge sul voto di scambio politico-mafioso. Con l’aumento dei costi dell’energia, si sono moltiplicate le famiglie che non arrivano a fine mese e che devono scegliere se fare la spesa o pagare le bollette. Politici come Renzi e la Meloni, con…