GIOVANNI IMPASTATO, FIGLIO DI FELICIA/ La ricerca di prove con gli amici di Peppino

Pubblicità

Giovanni Impastato è uno dei protagonisti del film tv Felicia Impastato in onda questa sera in replica su Rai 1. Dalla sceneggiatura si apprende che fu proprio lui, dopo essere stato interrogato dai Carabinieri, a comunicare a sua madre la notizia della morte di Peppino. All’epoca, Giovanni stava per sposarsi: “Che peccato, però”, commenta Felicia, quando Giovanni e la sua fidanzata ammettono di avere questa intenzione. “Peccato” perché Peppino, purtroppo, non era in casa. In quello stesso momento, infatti, il politico veniva ucciso dai mafiosi alla ferrovia di Cinisi. La mattina dopo, i Carabinieri andavano a svegliare la famiglia Impastato annunciando di avere in mano un mandato di perquisizione. Persino loro, infatti, sospettavano che Peppino fosse un pericoloso criminale morto nel corso di un’azione terroristica. Vista e considerata la posizione delle forze dell’ordine, Giovanni s’ingegnò con gli amici del fratello per andare da solo in cerca di prove. Né la pista del terrorismo né quella del suicidio erano convincenti, per quelli che l’avevano conosciuto davvero. (agg. di Rossella Pastore)

Pubblicità

Giovanni Impastato è il fratello di Peppino…