GIORGIA/ L’incontro col talent scout Pippo Baudo: “All’inizio mi disse no…”

Pubblicità

È Giorgia la prima ospite canterina di Buon compleanno… Pippo, lo show-omaggio a Pippo Baudo in onda questa sera in replica su Rai1. C’è anche lei tra gli amici, i colleghi e i ‘figli artistici’ di Pippo, che nel corso degli anni ha avuto modo di scoprire (‘inventare’) tantissimi personaggi della tv e della musica ancora oggi sulla cresta dell’onda. Uno di questi è proprio Giorgia, che racconta in breve il suo incontro con Baudo. 25 anni fa, lei si presentò a Sanremo Giovani con una canzone che parlava di ecologia. “Non va bene”, sentenziò subito il suo ‘talent scout’ (lo stesso Pippo). Ricorda lei: “Dopo l’iniziale rifiuto, ti facemmo ascoltare per caso l’attacco di E poi… e tu dicesti che quella poteva andare in bene, ma non c’era ancora un inciso”. Il giorno seguente, loro glielo portarono e nacque così uno dei più grandi successi della sua carriera. Giorgia non vinse, ma si classificò solo settima. Quel settimo posto, tuttavia, le permise di gareggiare l’anno dopo tra i big con Come saprei. (agg. di Rossella Pastore)

Pubblicità

Giorgia ospite della festa di Pippo Baudo

Giorgia non poteva mancare in occasione del compleanno di Pippo…